SOLIDARIETA' AL TEMPO DEL CORONAVIRUS - Cooperativa insieme

Vai ai contenuti
Nei momenti di emergenza, c’è chi non esita un istante a schierarsi dalla parte di chi è in difficoltà.
Come i volontari della cooperativa sociale Insieme di Siracusa.

Da diversi giorni è possibile notarli all’ingresso di alcuni supermercati della città. Indossano le pettorine della Caritas, con cui collaborano. E invitano chi fa la spesa, con le precauzioni del caso, a donare alimenti per chi si trova in condizioni di indigenza.

“Una iniziativa nata pur supportare le attività di distribuzione di generi alimentari condotte dalla Caritas diocesana”, spiega Nando De Paola, una delle anime della cooperativa sociale Insieme.

Tra i primi supermercati ad aprire le porte ai volontari, i Conad di viale Epipoli e di via dell’Olimpiade. Ma l’elenco sta allungandosi e già da lunedì altri punti vendita metteranno postazioni a disposizione dei volontari mentre alcune insegne discount hanno già donato diverse spese all’iniziativa.

“Chiediamo di acquistare prodotti specifici per bambini o a lunga conservazione e di consegnarli ai volontari della cooperativa sociale Insieme, preposti alla raccolta degli stessi dinanzi alle entrate/uscite dei supermercati”, spiegano a conferma dalla Caritas.
Cooperativa Insieme Onlus
Viale Teracati 194/b - 96100 Siracusa
p. Iva 01973390899 - N REA SR - 412652
Tel 0931 968819
3473964094 - 3245536304

Torna ai contenuti